ita
Cambia la lingua in English
Picotener

Annata 2017

Il 2017 sarà ricordato per le gelate di aprile e per il clima molto caldo e secco durante il resto dell’annata. Pertanto le condizioni erano perfette in termini di protezione delle piante. A settembre, le temperature sono diminuite sensibilmente con notevoli differenze tra temperature diurne e notturne. Questa situazione ha ulteriormente aiutato il profilo polifenolico delle uve da vino rosso con ciclo vegetativo medio lungo. Il 2017 può certamente essere ricordato come un’annata anticipata con uve sane e complesse.

Dettagli vino

Annata: 2017

Enologo: Paolo Giacosa

Vitigni: 100% Nebbiolo

Zona vigneti: Canale

Alcool: 14,00 %

Cibi: Si abbina alla pasta, zuppe, carni rosse, piatti stagionali and e a formaggi di media e lunga stagionatura.

Caratteristiche

Giovane Invecchiato

Leggero Corposo

Dolce Secco

No Legno Legno

Nota dell'enologo

Colore: Rosso brillante con sfumature violacee.

Naso: Intenso, elegante e complesso con note floreali di rosa e violetta. Fruttato con sentori di ciliegia e susina, aromi fini di spezie.

Palato: Fine, vellutato, fresco, da medio a strutturato, delicato con tannini intriganti e un lungo e persistente finale minerale.

Temperatura di servizio: 16 - 18 °C

Longevità: 5 - 7 anni

Informazioni sul vigneto

Esposizione: S - SW - SE

Età delle viti: 10 - 12 anni

Terreno: Sabbioso - argilloso

Rendimento: 6500 kg

Raccolte: 100% manuale

Sistema di allevamento: Guyot

Modalità di coltivazione: Viticoltura sostenibile

Informazioni sulla vinificazione

Procedure pre-fermentazione: I grappoli sono selezionati manualmente sul tavolo vibrante e raffreddati con neve carbonica che contribuisce a evitare l’ossidazione e riduce considerevolmente l’uso di solfiti. Dopo la diraspatura, gli acini sono selezionati a mano su un secondo tavolo vibrante.

Una parte di questi procede verso la fermentazione ad acino intero mentre l’altra parte viene sottoposta alla pigiatura soffice.

L’intero processo si svolge senza l’utilizzo di coclee al fine di trattare le uve nel modo più delicato possibile.

Processo di fermentazione: La fermentazione ha luogo in vasche in acciaio inox a temperatura controllata. La macerazione di lunghezza media viene arricchita con la pratica del délestage e parzialmente con la tradizionale tecnica a cappello sommerso per 18 giorni.

Affinamento: l’affinamento di 12 mesi avviene in botti di rovere di medie dimensioni (2500-4000 litri).

La differenza è...

PICOTENER è “il Nebbiolo dimenticato” oggi pressoché impossibile da trovare. Infatti, questa antica sottovarietà è caratterizzata da bassa produzione e scarso vigore vegetativo e questo ne spiega la scarsa diffusione.
Enrico Serafino orgogliosamente ripropone il PICOTENER ricco di polifenoli, dal colore intenso e dall’aroma tipicamente speziato.

Scarica la scheda tecnica del vino