ita
Cambia la lingua in English
Oesio

Annata 2016

Il 2016 è stato sicuramente uno dei cicli vegetativi più lunghi degli ultimi anni. Infatti, dalla fine di febbraio a marzo, le temperature sono scese con abbondanti piogge. Il freddo “tardivo” ha portato ad un ritardo nelle fasi fenologiche di circa 10 giorni. Questo ritardo è stato compensato durante i mesi di agosto e ancor più settembre. La piena maturazione è stata raggiunta in tutti i vini che mostrano un equilibrio eccellente, aromi complessi e grande struttura. Tutto ciò accompagnato ad una vendemmia con buona quantità, consente al 2016 di essere ricordato come un’annata eccezionale.

Dettagli vino

Annata: 2016

Enologo: Paolo Giacosa

Vitigni: 100% Nebbiolo

Zona vigneti: Oesio (Canale)

Alcool: 14,50 %

Cibi: Si accompagna a piatti di pasta, risotto ai porcini, formaggi stagionati, tartufi e, a fine pasto, a scaglie di cioccolato fondente.

Caratteristiche

Giovane Invecchiato

Leggero Corposo

Dolce Secco

No Legno Legno

Nota dell'enologo

Colore: Rosso rubino con tenui riflessi aranciati.

Naso: Intenso, elegante, con sentori di frutti rossi e aromi floreali. Molto riconoscibile l’intensità del Nebbiolo con sentori di spezie e caffè.

Palato: Fine, elegante, da medio a strutturato molto equilibrato con tannini piacevoli e un lungo finale. Affinità Naso-Palato.

Temperatura di servizio: 16 - 18 °C

Longevità: 10 - 15 anni

Informazioni sul vigneto

Esposizione: S - SO - SE

Età delle viti: 15 - 30 anni

Terreno: Sabbioso - argilloso

Rendimento: 6500 kg

Raccolte: 100% manuale

Sistema di allevamento: Guyot

Modalità di coltivazione: Viticoltura sostenibile

Informazioni sulla vinificazione

Procedure pre-fermentazione: I grappoli sono selezionati a mano sul tavolo vibrante e raffreddati con neve carbonica per evitarne l’ossidazione e ridurre considerevolmente l’uso di solfiti. Dopo la diraspatura, gli acini sono selezionati a mano su un secondo tavolo vibrante e sottoposti alla pigiatura soffice.

L’intero processo si svolge senza l’utilizzo di coclee al fine di trattare le uve nel modo più delicato possibile.

Processo di fermentazione: il mosto è raffreddato per preservare le sue caratteristiche migliori prima della fermentazione in tini troncoconici di legno a temperatura controllata. La lunga macerazione viene arricchita con la pratica del délestage e parzialmente con la tradizionale tecnica a cappello sommerso per oltre 25 giorni.

Affinamento: il processo di affinamento in legno dura 18 mesi in botti di rovere di medie dimensioni (2500-4000 litri) e in piccola parte in barriques.

La differenza è...

OESIO Roero docg è un vino importante prodotto in piccole quantità solo in annate straordinarie nel rispetto di pratiche di viticultura sostenibile. Grazie alla conformazione del terreno argilloso e sabbioso.Oesio Roero esprime il lato più fine e delicato dell’uva Nebbiolo.

Scarica la scheda tecnica del vino