it
Cambia la lingua in English
Serralunga

Annata 2016

Il 2016 ha avuto uno dei cicli vegetativi più lunghi degli ultimi anni. Febbraio e marzo hanno avuto basse temperature e abbondanti piogge che hanno causato un ritardo fenologico di circa 10 giorni recuperato nei mesi di agosto e ancor più settembre. La piena maturazione è stata raggiunta in tutti i vini che mostrano un equilibrio eccellente, aromi complessi e grande struttura. Tutto ciò accompagnato ad una vendemmia con buona quantità, consente al 2016 di essere ricordato come un’annata eccezionale.

Dettagli vino

Annata: 2016

Enologo: Paolo Giacosa

Vitigni: 100% Nebbiolo

Zona vigneti: Serralunga d'Alba

Alcool: 14,50 %

Cibi: Si abbina a cacciagione, arrosti, formaggi stagionati. Apprezzato anche per il dopo cena.

Caratteristiche

Giovane Invecchiato

Leggero Corposo

Dolce Secco

No Legno Legno

Nota dell'enologo

Colore: Rosso rubino intenso con riflessi granata.

Naso: Bouquet ampio, intenso e complesso con sentori di mora, liquirizia, tabacco, spezie, chicchi di caffè e rose sfumate. L'uva Nebbiolo è facilmente riconoscibile.

Palato: Ampio, sfaccettato, asciutto, corposo, elegante, armonico, ricco di tannini fini e piacevole e lungo finale. Piena affinità naso-palato.

Temperatura di servizio: 16 - 18 °C

Longevità: 15 - 20 anni

Informazioni sul vigneto

Esposizione: S, SO

Età delle viti: 20 - 30 anni

Terreno: Argilloso - calcareo

Rendimento: 8000 kg/ha

Raccolte: 100% manuale

Sistema di allevamento: Guyot

Modalità di coltivazione: Viticoltura sostenibile

Informazioni sulla vinificazione

Procedure di pre-fermentazione: I grappoli sono selezionati a mano sul tavolo vibrante e raffreddati con neve carbonica per evitarne l’ossidazione e ridurre considerevolmente l’uso di solfiti. Dopo la diraspatura, gli acini sono selezionati a mano su un secondo tavolo vibrante e sottoposti alla pigiatura soffice.

L’intero processo si svolge senza l’utilizzo di coclee al fine di trattare le uve nel modo più delicato possibile.

Processo di fermentazione: Il mosto viene raffreddato per preservare le sue caratteristiche migliori prima della fermentazione in vasche di acciaio inox e in tini troncoconici di legno a temperatura controllata. La macerazione è di lunga durata e viene arricchita con la pratica del délestage e parzialmente con la tradizionale tecnica a cappello sommerso per oltre 28 giorni.

Affinamento: Il processo di affinamento in legno dura in tonneaux per 12 mesi e, per una parte,16 mesi in botti di rovere di medie dimensioni (2500 litri).

La differenza è...

BAROLO DEL COMUNE DI SERRALUNGA D’ALBA è noto per la sua longevità, austerità e complessità. L’attenta coltivazione dei vigneti, il processo di vinificazione e l’accurato affinamento in rovere permettono a Enrico Serafino di rendere attuali queste caratteristiche.
Il SERRALUNGA BAROLO Enrico Serafino vuole essere una interpretazione contemporanea dell’importante tradizione di questo territorio.

Scarica la scheda tecnica del vino

scheda tecnica 2016scheda tecnica 2015