ita
Cambia la lingua in English

Collezione storica

La raccolta delle vecchie annate è la prova della conoscenza acquisita nel corso dei decenni.

Decenni spesi a fare vino

Enrico Serafino ha una esperienza artigianale nella produzione del vino di oltre 140 vendemmie e la nostra raccolta di vecchie annate è la prova della conoscenza acquisita nel corso dei decenni.

All’interno della nostra enoteca storica conserviamo e orgogliosamente proteggiamo una completa collezione di vini Enrico Serafino che vanno dal Barolo al Barbaresco sino all’Erbaluce di Caluso Passito.

L’obiettivo di questa raccolta è quello di creare un’eredità autentica per le generazioni future mantenendo sempre vivo il filo rosso che lega e attraversa tutta la nostra storia dal 1878 ad oggi.

Una vera eredità

Nella nostra collezione conserviamo:

Barolo: le bottiglie testimoniano 84 degli oltre 140 anni della nostra storia. La più antica bottiglia conservata è di Barolo 1939.

Barbaresco: abbracciamo 70 anni di storia. La più antica bottiglia che custodiamo per questa denominazione è un Barbaresco del 1949.

Infine una curiosità. Nel 1878, Enrico Serafino aveva dato un nome ad ogni parte della sua nuova cantina. La due porzioni più importanti, quelle dove oggi conserviamo la nostra collezione, le chiamò cantina Barolo e cantina Barbaresco.